Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Agriturismo a Palermo

Palermo, domina la Conca d'Oro, così chiamata per per la sua bellezza e la massiccia presenza degli agrumi.
Fondata dai Fenici, i Cartaginesi vi succedettero e dal 254 a.C. i Romani la resero un fiorente municipio. Negli anni successivi, la città venne conquistata da Vandali, Ostrogoti, Longobardi e Bizantini, fino alla conquista araba che... »

Riserva Agriturismo a Palermo

Agriturismo Monaco di Mezzo

 

CONTRADA MONACO DI MEZZO 1 - 90100 Palermo (PA)

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0934673949 - Fax: 0934676114

Agriturismo St. Thorn House

 

VIA SPINASATA 210 - 90100 Palermo (PA)

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 091532987 - Fax: 0916911240

Agriturismo vicino a Palermo

Casale dello Jato

4

90046 Monreale (PA) - dista circa 5.6 km da Palermo

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0918582309

Ponte di Calatrasi

4

90046 Monreale (PA) - dista circa 5.6 km da Palermo

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0918465593 - Fax: 0918465593

Casale Fior dell'Occhio

3

str. prov. Palermo - Montelepre - 90046 Monreale (PA) - dista circa 5.6 km da Palermo

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0918986451

Villa Papiri B&B

 

VIA GIASONE, 10 - Mondello (PA) - dista circa 8.9 km da Palermo

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 3385757934

Masseria Rossella

 

Contrada Rossella - km 28,9 S.P. 5 - Piana degli Albanesi (PA) - dista circa 12.6 km da Palermo

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0916111062 - Fax: 3345113789

rappresenta una nuova fase di grande splendore, lasciando importanti segni della loro civiltà nell'architettura. Tra questi ricordiamo la chiesa di San Giovanni degli Eremiti, la Cuba, la Ziza. Nell'XI secolo la città fu conquistata dai Normanni e poi dagli Svevi. Sotto il regno di Federico II, Palermo divenne un centro culturale famoso in tutta Europa. Successivamente la città passò agli Angioini, poi agli Aragonesi e infine ai Borboni, prima di essere annessa, in seguito alla spedizione dei Mille, al Regno d'Italia.
I monumenti più suggestivi che arricchiscono il paesaggio sono la maestosa Cattedrale, il Tesoro della Cattedrale, all'interno del quale sono conservati numerose opere d'arte ottocentesche, il Palazzo dei Normanni, la Cappella Palatina, caratterizzata dagli ori e mosaici che la compongono, le Catacombe dei Cappuccini e il Museo Archeologico Regionale.
© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti