Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Campeggi a Orbetello

Orbetello sorge su una piccola penisola situata nell'omonima laguna, divisa da una diga. Il terrapieno artificiale unisce la città al promontorio del Monte Argentario, dividendo a sua volta la laguna in due bacini, quello di Levante e di Ponente. Chiusi da due lingue di terra detti tomboli della Feniglia e della Giannella, offrono al... »

Riserva Campeggi a Orbetello

Argentario Camping Village

3

Loc. Albinia - Torre Saline - Via Argentario - 58015 Orbetello (GR)

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0564870302 - Fax: 0564871380

Campeggio Voltoncino

2

S.S.1 AURELIA KM.153,6 - FRAZ. ALBINIA - 58015 Orbetello (GR)

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0564870158 - Fax: 0564870415

Camping Marina Chiara

2

Loc. Albinia - SS Aurelia km 153 - 58015 Orbetello (GR)

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0564870304 - Fax: 0564870108

Giannella Camping

2

Strada prov. Giannella, 164 - 58015 Orbetello (GR)

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0564820054 - Fax: 0564820054

Il Gabbiano Camping Village

2

S.S.AURELIA 154,2 - FRAZ. ALBINIA - 58015 Orbetello (GR)

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0564870202 - Fax: 0564870202

visitatore diversi chilometri di incantevoli spiagge sabbiose e dorate, bagnate da acque limpide e cristalline, contornate da pinete e macchia mediterranea.
Nella zona del tombolo della Giannella si trovano una grande varietà di uccelli migratori. Qui sosta il fenicottero rosa, creatura di rara bellezza che contribuisce a rendere paricolare, il già bel paesaggio. Inoltre vivono in completa libertà numerose specie di animali, come i daini.
La costa in prossimità dei rilievi di Talamone e di Ansedonia diventa rocciosa e di difficile accesso, mentre adentrandosi inizia una zona collinare.
Orbetello è un paese di antica fondazione, difatti era già un centro fiorente nel VI secolo a.C. sotto il controllo etrusco. Fu poi conquistata dai romani, per poi passare sotto il dominio bizantino, longobardo, aldobrandesco, ursineo ed infine senese.
© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti