Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Marocco

Marocco
Il punto d'inizio del continente africano
Guida turistica Marocco

Dalle dolci spiagge del Mediterraneo e dell’Oceano Atlantico, fino alle immense distese sabbiose del deserto del Sahara, passando per le valli verdeggianti e le vette innevate dell’Atlante, sul filo dei quattromila metri. Paesaggi agli antipodi tra loro, che rendono il Marocco una destinazione turistica di primo piano, sempre più apprezzata e frequentata, anche per il suo grande patrimonio storico e culturale, sintetizzato nelle famose "città imperiali": Rabat, Meknès, Fès e Marrakech.

Situato all’estremità nord-occidentale dell’Africa, e vasto una volta e mezza l’Italia, il Marocco può vantare una straordinaria varietà di ambienti naturali, a cominciare dal litorale affacciato sul Mediterraneo, ricco di scogliere e baie, cui si affianca, oltre lo stretto di Gibilterra, la più dolce e uniforme costa dell’Oceano Atlantico, con chilometriche spiagge sabbiose. Spostandosi nell’entroterra, ci si troverà di fronte a un inaspettato ambiente montano, a tratti addirittura alpino, con i Monti del Rif, paralleli alla costa del Mediterraneo, e la ben più grandiosa catena dell’Atlante, culminante nei 4165 metri del Jbel Toubkal, tutelato dall’omonimo parco nazionale. Nelle zone meridionali e orientali, ecco invece le infinite distese sabbiose del Sahara, punteggiate di suggestive oasi e minuscoli villaggi, in uno degli ambienti più ostili – ma anche affascinanti – del pianeta.

Una vacanza in Marocco – il periodo migliore va da ottobre ad aprile, quando il clima è più gradevole e meno caldo – può iniziare dalle sua storia e dalla sua cultura, con in primo piano le famose "città imperiali", dove scoprire anche lo stile di vita, le tradizioni e tutta la cordialità di questo popolo: Rabat, l’elegante capitale del regno, con il Palazzo Reale e il Mausoleo di Moahmed V, ma anche i suggestivi vicoli della Medina, ovvero la città vecchia; l’antica Meknès, il cui centro storico è stato dichiarato "Patrimonio dell’Umanità" dall’Unesco, alla pari di quello di Fès, città santa del Paese, tra le più belle del mondo arabo, fino ad arrivare all’affascinante Marrakech, la "città rossa", anch’essa "Patrimonio dell’Umanità", con la famosa Piazza Jema’a Al-Fna - letteralmente "la piazza dei morti" – e i suoi splendidi monumenti ornati di stucchi, mosaici e marmi. Senza dimenticare di visitare Casablanca, la capitale economica del Marocco, dove si trova la seconda moschea più grande del mondo, con un colossale minareto alto 210 metri.

Un’altra delle attrattive del Marocco è rappresentata dalle sue deliziose spiagge sabbiose: luoghi dove l’estate dura pressoché tutto l’anno, specie lungo la costa Atlantica, con località in costane sviluppo, come la frequentata Agadir, o la più tranquilla El-Jadida.

Dalle belle spiagge del litorale, lo sguardo sarà facilmente attratto dalle alte montagne che, sfumate, si stagliano all’orizzonte: il Marocco offre infatti un’insospettata e piacevole "dimensione alpina", con l’articolata catena dell’Atlante – la più imponente del nord Africa – dove, addirittura, si può anche sciare, come ad esempio a Oukaimedén, a 70 chilometri da Marrakech. Un ambiente da fare invidia alle Alpi – privo di ghiacciai, ovviamente, ma ricco di torrenti, laghi e boschi – dove compiere innumerevoli gite ed escursioni – bellissime, tra i tanti luoghi da non perdere, le Cascate di Ouzud – per poi visitare i tipici villaggi Berberi, il cui nome significa, non a caso, "uomini liberi".

Nel corso di un soggiorno in Marocco, difficilmente si saprà resistere al desiderio di visitare il deserto, inoltrandosi in questo vero e proprio "mare di sabbia": la Valle dello Ziz, l’oasi di Erfoud, le enormi dune di Merzouga (alte fino a 150 metri), le Gole di Todrha, e molto altro ancora. Un Paese dai mille volti, colorato e vivace, che non mancherà di stupire.
» «

Guida in primo piano

Marrakech

Marrakech

Marrakech, Boujdour - Marocco

Marrakech è una nota città del Marocco poco distate dal deserto del Sahara e a 150 km dalla costa dell'Oceano Atlantico. Fondata tra il 1062 e il 1070 dalla...

Torna su
© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti