Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Malesia

Malesia
la Malesia: uno Stato dalle mille attrattive
Guida turistica Malesia

Una vacanza nella leggendaria terra di Sandokan, tra spiagge da sogno e foreste primordiali. Questo, e molto di più, è la Malesia, o Malaysia, nell’Asia sud-orientale. Una vacanza nella leggendaria terra di Sandokan, tra spiagge da sogno e foreste primordiali. Questo, e molto di più, è la Malesia, o Malaysia, nell’Asia sud-orientale. Una nazione economicamente ben sviluppata, come simboleggia la futuristica capitale Kuala Lumpur, ma altrettanto ancorata al proprio passato e alle proprie tradizioni, con un grande rispetto per l’ambiente naturale, tra i più interessanti e lussureggianti del pianeta.

Un soggiorno in Malesia non sarà facile da dimenticare, sia che si ami una vacanza "tutto riposo" in spiaggia, sia che si prediligano gite ed escursioni. Lo Stato federale della Malesia è costituito da due parti territoriali ben distinte: la Malesia occidentale, all’estremità meridionale della penisola della Malacca, con una marcata catena montuosa che supera i duemila metri di quota, e la Malesia orientale, che occupa la porzione settentrionale dell’isola del Borneo, con la grandiosa catena dei Monti Crocker, che si elevano fin oltre i quattromila metri.

Dopo il suo trascorso coloniale, negli ultimi due - tre decenni la Malesia ha conosciuto un forte sviluppo economico, che trova riscontro nelle ottime strutture recettive e di svago, veramente per tutti i gusti e tutte le esigenze, dalle più economiche alle più esclusive. Per molti, la "porta d’accesso" alla Malesia è la modernissima capitale Kuala Lumpur, con un’attrazione da non perdere: le Petronas Twin Towers, ovvero due torri gemelle alte 452 metri, unite all’altezza di 171 metri da un vertiginoso ponte lungo 58 metri. Basterà però percorrere in auto il grande raccordo anulare che circonda la città per trovarsi, in pochi minuti, circondati dapprima da vaste piantagioni di alberi della gomma, e poi all’inestricabile verde della giungla, dove inizia la "vera" Malesia.

Uno stato dalle mille attrattive, a cominciare dalle sue splendide spiagge e dalle centinaia di incantevoli isolette tropicali, spesso circondate da un’intatta barriera corallina, con un’acqua tiepida e cristallina. Gli arenili più belli – delicatamente dorati - sono quelli affacciati sulla costa orientale della penisola della Malacca: baie del tutto integre si alternano a località perfettamente attrezzate, dove praticare numerose attività sportive, come le immersioni, la vela, lo sci d’acqua, e molte altre. Tra le località da non perdere, possiamo ricordare l’isola di Langkawi, Teluk Batik, l’isola di Pulau Pangkor, Kuala Dungun, dove le testuggini verdi depongono le uova….

Lasciando il litorale per addentrarsi nell’entroterra, ci si troverà immersi nel fascino e nel mistero della giungla, immortalata nei film dedicati a Sandokan, la "tigre della Malesia": Genting Highlands, con i suoi parchi tematici e la sua frizzante vita notturna, tanto da essere spesso chiamata la "Las Vegas della Malesia"; Fraser's Hill, da dove inoltrarsi nel cuore della giungla lungo sentieri segnalati; le immense piantagioni di te dell’altopiano di Cameron Highlands, con il tempio Buddista di Chin Swee, e molto altro ancora. Un ambiente di grandissimo fascino, tutelato da numerosi parchi, che faranno la felicità dell’amante della natura, come il Parco Nazionale Taman Negara, con una delle più antiche foreste pluviali del pianeta, visitabile lungo itinerari tracciati, nel cui territorio si trova la vetta più alta della Penisola Malese: i 2187 metri del Gunung Tahan. Una nazione affascinante come poche, con un luogo che tutti abbiamo conosciuto in televisione o al cinema: l’isola di Labuan, al centro delle avventure di Sandokan, con le sue deliziose spiagge, bagnate da uno dei mari più belli del mondo.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti