Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Carinzia

Hermagor
Guida turistica Carinzia

Uno dei gioielli turistici della Carinzia, in Austria, a poche decine di chilometri dal confine Italiano (Friuli nord-orientale) e Sloveno. Situato nell'alta valle del Fiume Gail, a 603 metri di quota, Hermagor si caratterizza per una spiccata "dualità" stagionale della sua offerta turistica. Nella stagione estiva, grazie alla quota non elevata, all'ottimo soleggiamento e al romantico Lago di Pressegger, le cui acque balneabili riescono a raggiungere addirittura i 28 grandi di temperatura, Hermagor presenta quasi le caratteristiche di una località balneare, con un clima mitissimo, ideale per vacanze all'insegna del riposo e del divertimento. Una zona che offre infinite possibilità per gite, passeggiate ed escursioni, nel tipico ambiente della Carinzia, fino a toccare i 2119 metri dello Spitzegel, che domina esattamente a nord l'abitato. In particolare, sono presenti ben 400 chilometri di mulattiere e sentieri, oltre a 800 chilometri di piste ciclabili. Una valle che ha saputo conservare antiche tradizioni, come il "gustoso" Festival della pancetta di Gail, che si svolge nel mese di giugno. In inverno, grazie anche a precipitazioni nevose sempre abbondanti, Hermagor diventa l'ideale base di partenza per sciare nel vasto comprensorio Nassfeld - Hermagor, che raggiunge la cresta spartiacque con l'Italia, nella zona del Passo Pramollo. Uno dei caroselli sciistici più importanti dell'Austria, con oltre 100 chilometri di piste, servite da 30 impianti di risalita, tra cui l'eccezionale "Millenium Express", ovvero la cabinovia più lunga dell'intero arco Alpino: un impianto articolata su tre tronchi completamente indipendenti, che in condizioni normali funzionano come un unico impianto, con una lunghezza totale di 6001 metri e un dislivello di 1305. Un vero gioiello tecnologico, per una valle dalle antiche tradizioni.

Torna su
© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti