Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Schladming

Schladming
Guida turistica Schladming

Nell’ampia e verdeggiante alta valle del Fiume Enns, ai piedi del grandioso gruppo montuoso del Dachstein, una delle più prestigiose località turistiche dell’Austria. La cittadina di Schladming, all’estremità occidentale della Stiria, ha legato la sua fama internazionale principalmente al turismo invernale e allo sci, ospitando tra l’altro discese di Coppa del Mondo, ma non deluderà neppure l’amante della montagna estiva, grazie al suo ambiente naturale e alle sue ottimali strutture recettive e di svago, veramente per tutti i gusti e tutte le esigenze.

Documentato per la prima volta nell’anno 1180, Schladming fu per secoli un importante centro minerario, come appare evidente dallo stemma comunale, che raffigura un minatore, con scalpello e martello. Sul finire dell’800, parallelamente alla chiusura delle miniere e alla costruzione della ferrovia, prese il via lo sviluppo turistico dell’intera valle, di cui Schladming sarebbe diventato il fiore all’occhiello.

Nella stagione estiva, Schladming e la sua vallata – la Ennstal – sono un vero paradiso per l’amante della natura e della montagna, grazie anche alla quota non eccessiva della località (749 metri), che rende il soggiorno ideale anche per bambini piccoli e anziani. Un rete di circa cinquecento chilometri di sentieri e mulattiere, offre la possibilità di compiere innumerevoli passeggiate, escursioni e ascensioni, dalle più facili alle più impegnative, a piedi come in mountain bike. Sarà così possibile andare alla scoperta del grandioso massiccio del Dachstein, culminante nei 2995 metri dell’Hoher Dachstein: un gruppo dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, con i più grandi, i più settentrionali e i più orientali ghiacciai delle Alpi. Si potrà inoltre inoltrarsi nelle valli che, in direzione sud, raggiungono la cresta dei Niedere Tauern – ovvero i Bassi Tauri – che toccano i 2863 metri dell’Hochgolling.

Un ambiente naturale di grande fascino, fatto di vastissimi pascoli e rinfrescanti foreste, panoramici crinali e spumeggianti torrenti, che tra l’altro formano la Riesachwasserfall, ovvero la più alta cascata della Stiria, con un salto di ben 140 metri. Decine i rifugi e i punti di ristoro in quota, come pure numerosi impianti di risalita permettono a tutti, senza fatica, di entrare nel magico mondo della Ennstal, con i suoi sconfinati panorami.

Quando cade la neve, Schladming indossa il suo abito più raffinato ed elegante, trasformandosi in una sorta di “paese delle fiabe”, dove tutti – grandi e piccini – si troveranno a loro agio. Gli amanti dello sci - per i quali vale l’azzeccato slogan “dal letto alla pista” – potranno divertirsi nel più vasto comprensorio della Stiria, comprendente 117 chilometri di piste, disegnate sui pendii del Planai (1894 metri), esattamente alle porte dell’abitato, e sul contiguo Hochwurzen (1850 metri). Una ski-area moderna, con piste agonistiche a livello internazionale e ottime attrezzature, tra cui una pista illuminata lunga ben tre chilometri, per discese in notturna. Tra le altre opportunità, possiamo ricordare: una vasta rete di tracciati per lo sci di fondo, una pista per slittino illuminata lunga sette chilometri, percorsi pedonali battuti, slitte trainate da cavalli, e molto altro ancora, per una vacanza nel cuore più autentico dell’Austria.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti