Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Les Deux Alpes

Les deux Alpes
Guida turistica Les Deux Alpes

Alle porte del Parco Nazionale des Écrins, una delle località turistiche più complete ed eclettiche delle Alpi Francesi, e non solo, dove in poche decine di minuti è possibile passare da un ambiente pressoché balneare – il grande Lago di Chambon (quota 1040 metri), dove si può praticare la vela e il surf – fino a un grandioso scenario di alta montagna, con vasti e tormentati ghiacciai, sul filo dei 3600 metri di quota, dove sciare in piena estate. Tra questi due estremi, a Les Deux Alpes ci sarà spazio per tutti e per tutto – famiglie con bambini in cerca di tranquillità, giovani esuberanti, escursionisti e alpinisti, amanti degli sport estremi… - in una valle che saprà offrire mille sorprese e opportunità, in estate come in inverno.

Adagiata in un’ampia e soleggiata vallata, a 1650 metri di quota, la località di Les Deux Alpes (o Les 2 Alpes) è una vera cittadella delle vacanze, a 70 chilometri da Grenoble e 170 da Torino, costruita “a misura di turista”, in uno coreografico scenario di ghiacciai e vette rocciose, sullo sfondo del Massiccio des Écrins, culminante nei 4102 metri della Barre des Écrins. Uno dei punti di forza di Les Deux Alpex, sicuramente apprezzato dai giovani, è la sua intensa vita mondana e notturna, quasi inaspettata nel cuore delle Alpi: oltre venti tra bar e pub, sei discoteche, una quarantina di ristoranti, negozi esclusivi e raffinati all’insegna dello shopping…, per un divertimento che, in estate come in inverno, può confondere il giorno con la notte.

Nella stagione estiva, Les Deux Alpes appare circondata da uno splendido ambiente montano, ideale per gli amanti della natura e della tranquillità, a tutti i livelli di difficoltà e impegno, con una miriade di proposte e opportunità. Grazie a numerosi impianti di risalita sempre funzionanti, che conducono fino ai ghiacciai sommitali, con il culmine dei 3568 metri della Dome de La Lauze, si potranno compiere innumerevoli escursioni e ascensioni, con la possibilità di entrare nel Parco Nazionale des Écrins, dove ammirare, tra l’altro, gli stambecchi, presenti in oltre cinquecento esemplari. Per contro, sulle rive del grande lago artificiale di Chambon, si potrà prendere il sole in spiaggia, quasi si fosse al mare, con la possibilità di praticare numerosi sport acquatici: canoa, vela, surf, e altro ancora. Tra le numerose altre occasioni di svago, possiamo poi ricordare: mountain bike, le “crociere bianche” sul ghiacciaio con il gatto delle nevi, golf, arrampicata, tiro con l’arco, parapendio, attività ricreative mirate per bambini e ragazzi, bowling, equitazione, tennis, voli in elicottero, e moltissimo altro ancora. Una citazione tutta particolare merita, ovviamente, lo sci estivo, in uno dei comprensori più vasti e vari delle Alpi, da giugno a tutto agosto, su oltre cento ettari di ghiacciaio, dove è stato realizzato uno degli snowpark più grandi e interessanti d’Europa.

In inverno, Les Deux Alpes è il fulcro di un vastissimo comprensorio sciistico, esteso sui due lati della valle, con ben duecento chilometri di piste, la maggior parte di notevole larghezza, a vantaggio dei non esperti, ma anche degli amanti del carving e dello snowboard, sempre nella massima sicurezza e con la garanzia di un ottimale innevamento, grazie alla quota elevata, che sfiora, come detto, i 3600 metri. Naturalmente, non mancano discese di notevole impegno, anche in fuori pista, mentre per lo sci di fondo sono presenti una ventina di chilometri di tracciati, oltre a innumerevoli opportunità per i non sciatori.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti