Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Teramo

Teramo
Guida turistica Teramo

A metà strada tra il grandioso massiccio del Gran Sasso d’Italia e le rilassanti spiagge della costiera Adriatica, Teramo si presenta come una città tranquilla ed elegante, con un interessante centro storico. Luogo ideale anche per conoscere le bellezze dell’Abruzzo, in una strategica posizione, equidistante dal mare come dalla montagna. Antichissima colonia Fenicia, col nome di Pretut, Teramo conobbe un grande sviluppo sotto la dominazione Romana, anche grazie alla facilità di comunicazione resa possibile dalla Via Salaria e, in seguito, dalla più diretta Via Cecilia. Di questo lungo periodo di splendore, restano notevoli resti nel centro cittadino: il teatro, l’anfiteatro, alcuni templi e le terme. Dopo le terribili distruzioni patite durante le invasioni barbariche, Teramo ritornò agli antichi splendori nel periodo Angioino, arricchendosi via via di insigni monumenti, che abbelliscono il centro cittadino, col suo intricato labirinto di viuzze. Il massimo monumento di Teramo è l’antica cattedrale di S. Berardo, eretta nel XII secolo, che si fa notare per la sua semplice facciata insolitamente merlata, con al centro un grandioso portale gotico, ornato di statue, mosaici e rosone. Altrettanto interessante l’interno, a tre navate, che custodisce pregevoli opere d’arte. Tra gli altri monumenti, possiamo ricordare la chiesa di S. Antonio (XII secolo) e l’antico santuario della Madonna delle Grazie. Come accennato, da Teramo si possono compiere gite ed escursioni nel vicino Parco Nazionale del Gran Sasso d’Italia, come pure si potrà scegliere di trascorrere la giornata sulle spiagge dell’Adriatico, in località come Giulianova, Alba Adriatica e Roseto degli Abruzzi.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti