Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Calabria

CALABRIA
Penisola nella Penisola
Guida turistica Calabria

La Calabria si erge col suo territorio montuoso separando due mari: il Tirreno a Ovest e lo Ionio a Est. Il paesaggio tipico dell'entroterra calabrese è fatto di una moltitudine di paesini di pietra abitati fin dall'antichità, arroccati sui monti o ai piedi di castelli feudali in rovina, immersi in panorami aspri o nascosti dai boschi.

La Calabria possiede ampie zone verdi, dove la natura fa il suo corso indisturbata. Nella parte più settentrionale il massiccio del Pollino con il suo splendido Parco Nazionale sembra dominare, possente e misterioso, l'intera regione ai suoi piedi. Nel centro, invece, ecco il vasto altopiano della Sila ammantato da boschi di conifere e foreste protette.

Alte scogliere e spiagge che si allungano a perdita d'occhio: la costa calabrese offre scenari molto vari, ma tutti baciati da un mare limpido e cristallino. Lungo entrambi i litorali, si susseguono, come perle di una collana, innumerevoli centri di villeggiatura. Così, sulla riviera tirrenica, partendo da Praia a Mare, vicino alla Lucania, si incontrano Scalea, Diamante, Paola, San Lucido, Amantea, Falerna Marina, Tropea, Capo Vaticano per arrivare poi a Reggio Calabria, ma solo dopo aver visitato l'incantevole Scilla, avvolta nel mito e guardiana dello Stretto di Messina.

Anche la costa ionica presenta località di notevole pregio paesaggistico, come Capo Rizzuto o le Castella, dove i resti delle fortificazioni e del castello posto su un isolotto, creano un'atmosfera unica di grande suggestione. La storia e l'arte hanno lasciato molto in eredità a questi territori, facenti anticamente parte della Magna Grecia. Interessante è il patrimonio archeologico, simboleggiato dai famosi bronzi di Riace e di cui vasta testimonianza è custodita al Museo Nazionale di Reggio Calabria.
» «

Torna su
© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti