Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Vibo Valentia

Vibo Valentia
Guida turistica Vibo Valentia

Adagiata su un panoramico pendio collinare, a 476 metri di quota, Vibo Valentia è un vero e proprio “giardino sul mare”, come è stata giustamente definita. Lo sguardo può vagare dal massiccio della Sila a nord, fino al regolare cono vulcanico dell’Etna a sud, passando per il Mar Tirreno, fino all’isola di Stromboli, in un giro d’orizzonte che, da solo, vale il viaggio. Uno dei migliori punti panoramici e indubbiamente il Parco della Rimembranza, dove tra l’altro sorgeva il tempio alla dea Proserpina, protettrice dell’antica Hipponion, importante città della Magna Grecia L'antico centro storico di Vibo Valentia è caratterizzato da un suggestivo intreccio di stradine e scalinate, circondate da antichi edifici e nobili palazzi, ai piedi dell'imponente castello Normanno-Svevo, simbolo della città. La poderoso fortezza venne fatta costruire da Federico II nell’anno 1070, attorno a una preesistente torre voluta da Ruggero II il Normanno, sul sito dell'acropoli Greca, utilizzando vario materiale di recupero. In seguito il castello venne più volte modificato, mentre oggi ospita un interessante museo archeologico. Altrettanto interessanti i grandiosi resti della cerchia muraria Greca (V – IV secolo a.C.), lunghi circa 350 metri, con enormi blocchi in pietra, a rappresentare l’opera militare meglio conservata dell’intera Magna Grecia. A Vibo Valentia, come forse in tutte le città e paesi Italiani, di trova una “Piazza Garibaldi”. In questo caso, però, l’eroe dei due mondi si fermò veramente in questa piazza, nel corso della sua vittoriosa “Spedizione dei mille”. Una città immersa nella natura, che rappresenta una delle perle turistiche della costa tirrenica della Calabria, a pochi minuti d’auto dalle sue rinomate spiagge.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti