Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Bordighera

Bordighera
Guida turistica Bordighera

Una delle località turistiche più famose dell’intera Riviera Ligure, a pochi chilometri dal confine con la Francia, conosciuta in tutto il mondo. Bordighera – definita “La città dei fiori” - non ha certo bisogno di molte presentazioni, potendo vantare una tradizione turistica tra le più consolidate della regione: fu Giovanni Ruffini, patriota esule in Inghilterra, a far conoscere agli Inglesi, in pieno ottocento, il fascino della Riviera di Ponente, ambientandovi il suo romanzo "Il Dottor Antonio". Grazie a questa invidiabile “promozione turistica” – come diremmo oggi - Bordighera si trasformò ben presto in una vera e propria “città delle vacanze”, ariosa, elegante e signorile, ma anche ricca di storia, dominata dalla suggestiva città vecchia, a pianta pentagonale, con il suo intreccio di vicoli, piazzette e case-torri: “Poche case ammucchiate sopra un'altura, che formano un labirinto di vicoli in salita e discesa, dove spira l'uggia della fortezza antica, eretta in difesa dei Saraceni”, come ebbe a scrivere, con grande efficacia, lo scrittore Edmondo De Amicis. Ai piedi del centro storico, si stende la Bordighera ottocentesca e moderna, con le sue ville, i suoi lussureggianti giardini e parchi, i raffinati alberghi e ristoranti, con il suggestivo biglietto da visita del Lungomare Argentina: una coreografica passeggiata lunga ben due chilometri, così chiamata perché inaugurata da Evita Perón nel 1947, all’ombra di suggestivi palmeti misti a olivi e pini marittimi, in una scenografia unica, quasi un pezzo d'oriente in piena Liguria. Con un clima straordinariamente mite, grazie alla protezione offerta a nord dagli alti contrafforti delle Alpi Liguri, che si elevano fin verso i duemila metri di quota. All’amante del mare, del sole e delle spiagge, Bordighera offre una ventina di moderni e attrezzati stabilimenti balneari, dotati di tutti i servizi e comfort: noleggio canoe, barche e jet-ski, servizio in spiaggia, Internet point, parchi gioco per bambini, bar e ristoranti, centri per immersioni, e molto altro ancora. E’ inoltre possibile praticare numerosi sport, grazie a ottime strutture di supporto: windsurf, pesca in mare, tennis, nuoto, basket, calcio…. Molto frequentato anche il moderno porto turistico, che può ospitare fino a 250 imbarcazioni, con una lunghezza massima di venti metri, dotato di tutta una serie di utili servizi: riparazione scafi, motori e vele, rifornimenti alimentari, parcheggio auto, farmacia, e altro ancora. Tanto sole e tanto mare, quindi, ma non solo. Bordighera è l’ideale base di partenza per piacevoli gite e passeggiate lungo la Riviera dei Fiori, a cominciare dal famoso Giardino Esotico Pallanca: un vero monumento naturalistico, che ospita 3.200 specie di piante, tra cui una preziosa collezione di cactus e succulente, la più importante d'Italia e tra le maggiori d'Europa. Senza dimenticare la possibilità di inoltrarsi nelle vallate dell’entroterra, in un paesaggio dapprima collinare, e poi via via più alpestre, tra borghi medievali, santuari e castelli, sconfinando magari in Francia, fino a raggiungere il crinale delle Alpi Liguri, dove compiere lunghe e panoramiche escursioni.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti