Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica San Lorenzo al Mare

San Lorenzo al mare
Guida turistica San Lorenzo al Mare

Nel più tipico ambiente della Riviera dei Fiori, a pochi chilometri da Imperia, San Lorenzo al Mare si presenta al turista come un suggestivo borgo rivierasco. Anzi, come due borghi, separati dal Rio San Lorenzo. Il borgo occidentale, prevalentemente marinaro, fu fondato dai signori di Lengueglia e dai monaci di Villaregia; quello orientale fu invece voluto dai signori di Porto Maurizio, come centro rurale fortificato. Due centri abitati per secoli divisi, se non rivali, che iniziarono a unire le proprie forze nel XVI secolo, per meglio difendersi dalle numerose incursioni dei Saraceni, fino a diventare un unico Comune: il più piccolo per estensione della provincia di Imperia, ma il sesto per popolazione. L’area pedonale del centro storico invita a piacevoli passeggiate, nella tipica atmosfera dei carruggi, ovvero i suggestivi vicoli Liguri, fino a visitare l’antica chiesa dedicata a Santa Maria Maddalena, il più importante monumento di San Lorenzo al Mare. Il sacro edificio - in stile barocco ligure, con poche tracce dell’originale tempio romanico - presenta inoltre un curioso “problema”, legato alla sua posizione: l’estrema vicinanza al mare impone frequenti interventi di restauro al campanile, per la continua erosione dell’intonaco e della muratura provocata dalla salsedine. La chiesa è anche il centro della grande festa del 22 luglio, con funzioni religiose, una fiera gastronomica, concerti e uno spettacolo pirotecnico sul mare, con una grande partecipazione anche di turisti. Uscendo dal centro storico, animato da un vivace mercato settimanale, si può percorrere la coreografica passeggiata a mare, con suggestivi scorci panoramici, alti sulla spiaggia e sulla scogliera, all’ombra di profumati pini marittimi, con la possibilità di arrivare al non lontano paese di Santo Stefano al Mare. Viceversa, salendo verso le colline, si potrà ammirare il panorama sulla costa e, in primavera, lo spettacolo della fioritura tra gli olivi, che arrivano fino al mare. Senza dimenticare le vaste e coreografiche coltivazioni di fiori, soprattutto lilium, margherite, garofani e piante grasse, in un tripudio di colori e di profumi. Il litorale di San Lorenzo al Mare, con una lunga spiaggia sabbiosa e tratti di scogliera, è l’ideale per piacevoli soggiorni in riva al mare, in un clima sempre mite, sfruttando uno stabilimento balneare e alcuni tratti di spiaggia libera e attrezzata. Grazie a vari e ottimi servizi, è possibile dedicarsi a numerosi sport e attività ricreative: immersioni, beach volley, tennis, pallacanestro, calcio, bocce e molto altro ancora. Senza dimenticare l’efficiente porto turistico, che può ospitare circa 200 barche di piccole dimensioni. Da San Lorenzo al Mare è inoltre possibile compiere numerose gite, passeggiate ed escursioni sulle colline dell’entroterra, tra suggestivi borghi storici, santuari e castelli, fino a raggiungere il crinale delle Alpi Liguri, sul Colle San Bartolomeo, a 620 metri di quota.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti