Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Como

Como
La perla del lago
Guida turistica Como

Arte e storia, in riva a uno dei laghi più belli del mondo, in un mix di grande fascino. Con un dubbio: da dove iniziare la visita? Dal lago, con il suo clima mediterraneo e il suo ambiente naturale da Riviera Ligure, oppure dal centro storico della città, con i suoi capolavori d’arte? Iniziando dalla città, la prima tappa è senza dubbio Piazza Duomo, il centro monumentale di Como, con allineati la Torre del Comune, il Broletto (entrambi duecenteschi) e, soprattutto, il grandioso duomo, uno dei capolavori del gotico-rinascimentale Lombardo, iniziato nel 1396 e concluso solo nel 1744, con la colossale cupola dello Juvara.

Passeggiando per le vie limitrofe, che conservano la regolare planimetria dell’antico “castrum” Romano, si possono ammirare altri gioielli d’arte: S. Fedele, ovvero la prima cattedrale della città, la millenaria basilica di S. Abbondio, uno dei migliori esempi del romanico Lombardo, la poderosa Porta Torre del Barbarossa. E potremmo continuare a lungo, per una città d’arte di grande interesse, incastonata all’estremità meridionale del Lario, rinserrato tra alti fianchi boscosi, che lo rendono simile a un fiordo nordico.

Da Como, dopo aver visitato il suo romantico lungolago, si potranno compiere affascinanti crociere sul lago, anche di un’intera giornata, per ammirare i suoi coreografici paesi rivieraschi, spesso con splendidi giardini esotici, e le sue ville famose in tutto il mondo, come Villa Olmo e Villa Este, alcune trasformante in alberghi di lusso, altre scelte come residenza da star del mondo dello spettacolo.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti