Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Livorno

Livorno
Guida turistica Livorno

Una città “giovane”, fondata dai Medici su finire del ‘500, dove fino ad allora esisteva solo un villaggio, con l’obiettivo di farne il porto principale del loro Stato. La nuova città venne potentemente fortificata, con la costruzione di una cinta muraria pentagonale, completata dalla Fortezza Vecchia, di origini almeno trecentesche, e dalla cinquecentesca Fortezza Nuova. In seguito, venne realizzato il quartiere residenziale di Venezia Nuova, giunto fino a noi relativamente intatto, con la sua originale architettura: una fitta rete di canali, che fungevano da collegamento con i magazzini e le abitazioni dei commercianti, ampi palazzi su più piani con, al terreno, saloni un tempo adibiti a ricovero delle merci. Nell’800 Livorno subì un radicale rinnovamento urbanistico, con la demolizione delle antiche mura, per permettere l’espansione della città, preservando le fortezze e il fossato che cingeva la città (il cosiddetto Fosso Reale). Oggi Livorno, dopo le gravi distruzioni patite nel corso della seconda Guerra Mondiale, si presenta come un’attiva città portuale, sia commerciale che turistica. Di grande interesse, per il visitatore, l’antico quartiere Venezia, con i suoi canali (alcuni navigabili), le sue fortezze ora trasformate in parchi, e la grande animazione serale, con numerosi locali e ristoranti tipici. Dalla centrale Piazza Grande si può visitare il duomo, di origini cinquecentesche, per poi inoltrarsi nelle antiche viuzze, fino a Piazza Micheli e al bellissimo seicentesco monumento dei Quattro Mori, eretto in onore del Granduca Ferdinando I. Dalla città vecchia, può inoltre iniziare la bella passeggiata lungo il coreografico e panoramico lungomare.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti