Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Fai della Paganella

Fai della Paganella
Guida turistica Fai della Paganella

In estate, l'altopiano di Fai della Paganella è la base di partenza ideale sia per i trekking turistici che per salite impegnative in alta quota. Il Gruppo delle Dolomiti di Brenta costituisce un ambiente particolarmente stimolante per qualsiasi appassionato di montagna: questo spettacolo di torri e guglie unico al mondo, ha ispirato leggendarie imprese di alpinisti e guide. Ogni anno centinaia di appassionati si misurano con le pareti levigate del Croz dell'Altissimo, del Campanil Bas, della Tosa, della Cima Brenta, e si avventurano sui sentieri in quota, sicuri e ben segnalati, tra cui l'emozionante "Via delle Bocchette" e lo spettacolare sentiero "Orsi". Per gli amanti di passeggiate più tranquille, l'altopiano di Fai della Paganella offre la possibilità di immergersi nella natura con itinerari per tutti. Dai comodi sentieri sulle pendici della Paganella agli itinerari che costeggiano il lago di Molveno e il lago carsico di Andalo, dalla visita al sito archeologico di Fai della Paganella alle gite verso le malghe alla base delle Dolomiti del Brenta, ogni occasione è buona per ossigenare i polmoni e godere il benessere di camminare nel verde. Una piacevole alternativa alle passeggiate a piedi è rappresentata dall'utilizzo di due mezzi di trasporto tipici della cultura trentina: il cavallo e la bicicletta. Nelle verdi distese del fondovalle, nei boschi ombrosi e attorno ai laghi sono tracciati una serie di itinerari da percorrere a cavallo o con la mountain-bike, variabili per lunghezza e difficoltà. La natura del territorio ha favorito sull'altopiano lo sviluppo di infrastrutture ed attrezzature per la pratica di un grande numero di attività sportive: dai campi da tennis, calcio, basket e pallavolo alle piscine, dal tiro con l'arco alle pareti artificiali per l'arrampicata sportiva. Per chi desiderasse cimentarsi negli sport più emozionanti, è possibile accedere a corsi di arrampicata tenuti da esperte guide alpine, a voli in parapendio ed a percorsi di orienteering, una nuova disciplina che a stretto contatto con la natura, mette alla prova il senso di orientamento e lo sforzo fisico. In inverno, la Paganella offre oggi un comprensorio sciistico all'avanguardia, moderno, dotato di comodi e veloci impianti di risalita e di un ottimo innevamento artificiale. Le piste da sci si sviluppano sul versante nord-ovest della Paganella, partendo dai 2125 metri della sua vetta, per tuffarsi nei verdissimi boschi di abete, con percorsi sinuosi, ampi, sempre ben innevati e preparati, fino a raggiungere i centri di Andalo, verso ovest, e di Fai della Paganella , verso nord. Una menzione particolare merita la "3-Tre", pista teatro di indimenticabili imprese di campioni leggendari. Per 50 Km sciatori esperti e neofiti, appassionati di telemark, carving e snowboard possono trovare il terreno ideale per godere delle emozioni che solo gli sport della neve sanno regalare. Una telecabina a 6 posti, 3 seggiovie multiposto ad agganciamento automatico, seggiovie biposto e ski-lift garantiscono una portata oraria di 23.000 persone, permettendo una circolazione senza intoppi tra i vari settori. Gli ingenti investimenti fatti in questi anni hanno contribuito a promuovere il comprensorio sciistico della Paganella come uno dei centri più apprezzati del Trentino. Le piste di Fai della Paganella e di Andalo si sviluppano su un totale di 12 Km, in un alternarsi di boschi e spazi aperti, regalando un emozionante incontro con la natura incontaminata delle Dolomiti di Brenta. "Non solo sci", ovvero, quante cose si possono fare sulla neve e tra le montagne, oltre le piste e i percorsi tracciati, assaporando la libertà di grandi spazi aperti e il divertimento di nuove attività, nuovi giochi e nuove avventure bianche. Oltre alle tranquille passeggiate nei boschi e le gite con i gatti verso accoglienti rifugi, dove ristorarsi e godere di un salutare bagno di sole, si possono noleggiare motoslitte per una escursione in compagnia, inebriandosi della piacevole sensazione di sfrecciare in tutta libertà sulla neve nel cuore delle Dolomiti del Brenta.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti