Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Guida turistica Verona

Verona
Guida turistica Verona

La città dell’Arena e di Giulietta e Romeo. Basterebbero queste due ragioni per voler visitare Verona, una delle maggiori città d’arte dell’Italia settentrionale. Attraversata da una coreografica doppia ansa dell’Adige, Verona offre al turista i suoi duemila anni di storia, a cominciare dalla dominazione Romana, simboleggiata dall’Arena, uno dei maggiori anfiteatri esistenti. La grandiosa struttura ellittica è quasi completamente priva della cinta muraria esterna, di cui restano solo quattro arcate. Nonostante questa mutilazione, l’Arena stupisce e impressiona per le sue dimensioni: una lunghezza di circa 74 metri, 44 gradini sulla platea, con la possibilità di ospitare 22mila spettatori, in occasione di suggestivi spettacoli lirici. Compiendo un balzo in avanti nel tempo di molti secoli, ecco la Verona medievale, quanto mai ricca di testimonianze: Piazza delle Erbe, aperta sull’antico Foro Romano, con le sue case porticate; Piazza dei Signori, cinta da antichi e nobili palazzi medievali, sede delle autorità cittadine; le Arche Scaligere, ovvero le monumentali tombe dei Signori di Verona; l’imponente e turrita fortezza di Castelvecchio, in riva all’Adige; l’adiacente ponte Scaligero, grandioso esempio di ponte fortificato, fedelmente ricostruito dopo essere stato distrutto nel corso dell’ultima guerra. Tra i monumenti religiosi, anch’essi numerosi, ricordiamo il grandioso duomo, in una fusione di stili differenti, e soprattutto S. Zeno Maggiore, al centro di una vasta piazza: uno dei massimi capolavori dell’architettura romanica Italiana, eretto nel V secolo sulla tomba del primo vescovo della città, per poi essere ricostruito nei secoli XII e XIII. Senza dimenticare di visitare, nel dedalo delle viuzze del centro storico, un piccolo cortile in cui si trova il balcone forse più famoso del mondo: quello di Giulietta e Romeo.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti