Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Ostello a Siracusa

Prenota subito online a Siracusa

Visualizza solo Ostello prenotabili online con le tariffe più vantaggiose tramite 7mates! Cerca tra quelli in elenco o utilizza il motore di ricerca!

Prenota Ostello tra più di 80000 proposte!

Dal
Al
Il nome Siracusa deriva dal siculo Sùraka (abbondanza d'acqua), per la presenza di molti corsi d'acqua e di una zona paludosa. E' stata dichiarata Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, già definita da Cicerone come "la più grande e bella di tutte le città greche."
La città venne fondata nell'VIII secolo a.C. da coloni greci provenienti da Corinto.... »

Riserva Ostello a Siracusa

Via F. Crispi 92 - 96100 Siracusa (SR)

LoL Hostel Siracusa, classificato come un Ostello, si trova in Via F. Crispi 92. Bastano 20 € per dormire presso LoL Hostel Siracusa a Siracusa! Le 60 stanze dell'albergo LoL Hostel Siracusa sono accoglienti. Nell'hotel troverete parcheggio custodito, ammessi piccoli animali, sala banchetti, giardino, accessibilita' ai disabili, parcheggio non custodito.

  • da 20 €
  • a 180 €
  • camera per notte
Prenota
  • Giardino
    Giardino
  • Accessibilita' ai Disabili
    Accessibilita' ai Disabili
  • Ammessi Piccoli Animali
    Ammessi Piccoli Animali
  • Parcheggio Custodito
    Parcheggio Custodito
  • Parcheggio Non Custodito
    Parcheggio Non Custodito
  • Sala Banchetti
    Sala Banchetti
Fu una città di primaria importanza nella Sicilia greca.Conquistata dai Romani nel 212 a.C., divenne capitale della provincia di Sicilia. Ancora importante sotto il dominio bizantino passo al controllo dagli Arabi nell'878. Nell'XI secolo fu riconquistata dai Bizantini e passò quindi sotto il dominio dei Normanni. Dopo un breve dominio genovese nel XIII secolo, seguì le vicende di tutta la Sicilia fino all'unificazione italiana.
Le tracce dell'antica potenza e dell'antico splendore sono ancora ovunque, in questa città che senza dubbio è una delle più belle e piacevoli della Sicilia.
Si può cominciare visitando il Teatro Greco, il più grande e ben conservato della Sicilia, proseguire con l'Anfiteatro Romano, una grandiosa costruzione di età imperiale scavata nella roccia.
Chi invece predilige i fasti dell'epoca barocca, ne troverà splendida testimonianza nell'isola di Ortigia, culla di Siracusa, collegata alla città nuova dal Ponte Umbertino. Ortigia, ha una storia millenaria. Ovunque si possono cogliere le testimonianze del suo passato. Solo come pochissimi altri centri storici nel mondo, mostra i resti di tutte le epoche e culture che ha attraversato, dalla fondazione ai giorni nostri: da quella greca, romana, bizantina, araba, normanna, sveva, aragonese, catalana e sabauda.
Una visita a Siracusa dovrebbe comprendere uno spettacolo di opera dei pupi, il teatro tradizionale siciliano delle marionette, che si distingue per il tipo di marionette e per i soggetti trattati.
Il 12 dicembre si svolge una ricorrenza molto sentita tra i siracusani: la festa della veneratissima patrona cittadina Santa Lucia.
© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti