Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Malesia Metropoli e Natura

Scritto da PAOLA CRESTO
  • Fiori
  • Menara tower
  • Petronas Tower
  • Iban village
Malesia: metropoli e natura

La Malesia è un mix di etnie e di culture.
La popolazione è formata principalmente da Malesi, Cinesi e Indiani. Questo vero e proprio "melting pot" comporta un gran numero di feste e manifestazioni religiose nonché una miriade di specialità culinarie e artigianali.
Le Petronas Twin Towers sono il simbolo di Kuala Lumpur.
La fila per prendere il numero per accedere allo Skybridge è infinita ed i numeri si esauriscono in fretta; vale molto di più la pena godersi le Petronas viste dalla Menara Tower.
Unica ed inimitabile è, invece, la visuale delle Petronas dal basso verso l’alto, vista dall’ingresso delle torri oppure da quello del Suria KLCC, il centro commerciale interno.
La Menara Tower é la quarta torre delle telecomunicazioni più alta del Sud Est Asiatico con i suoi 421 metri.
Se non volete perdervi una vista superba di tutta KL, allora dovete assolutamente cenare al suo “Revolving Restaurant”; il menù è a buffet e si spendono circa 30 Euro a testa con le bevande.
Il cibo è discreto e ci sono ovviamente piatti cinesi, indiani, giapponesi e cucina internazionale.
Noi abbiamo prenotato via internet dall’Italia e ci hanno riservato un tavolo proprio sulla vetrata per cui l’atmosfera è stata veramente suggestiva ed abbiamo fatto un sacco di foto panoramiche notturne.
Il KL Lake Gardens è un parco di 92 ettari che comprende il Giardino degli Uccelli, delle Farfalle, degli Ibiscus e delle Orchidee.
Ci sono molte varietà di uccelli tropicali che vivono in un habitat naturale ricreato; le farfalle sono enormi e coloratissime e nel giardino degli Ibiscus crescono centinaia di tipi di orchidee, calle, bambù, palmizi e fiori tropicali.
Petaling Street è l’equivalente del mercato notturno di Patpong a Bangkok, dove trovare oggetti contraffatti: abbigliamento, borse, scarpe, t-shirt, cd e dvd, orologi. Tutto falso, ma tanto qualche acquisto ci scappa sempre!!!
Tra una fila di bancarelle e l’altra si trovano anche i soliti banchetti che vendono frattaglie fritte e brodini nel sacchetto con la cannuccia….Tutto molto pittoresco, vale la pena di farci un giro serale.

Altri luoghi di interesse a KL sono il palazzo del Sultano su Merdeka Square, la Moschea Nazionale, il Monumento Nazionale ai caduti per l’indipendenza, il Museo della Malaysian Royal Air Force, il Museo di Storia Naturale e la Stazione Ferroviaria.
La maggior parte di questi edifici è un intreccio di stile coloniale-moresco e contrasta con tutta la modernità dei palazzi circostanti in vetro, acciaio e cemento.
Il 31 Agosto è Merdeka day: un’importante festa Nazionale, per cui già dai primi di Agosto la città viene ricoperta da gigantesche bandiere malaysiane che scendono da ogni balcone, fuori da ogni finestra, da ogni taxi ed ogni macchina e la città è agghindata con ogni fronzolo, in vista della grande parata con banda musicale e carri stile carnevalesco a cui partecipa tutta la popolazione locale ed che attrae anche tantissimi turisti.

Abbiamo soggiornato all’Hotel Equatorial: bello e centrale, a due isolati dall’Hard Rock Café e a 15’ a piedi dalle Petronas Towers.
La fermata della monorotaia Raja Chulan è a due passi, e quella successiva è Bukit Bintung, nella zona dei centri commerciali: LOT 10, KL Plaza, BB Park, Time Square.
Colazione a buffet ricchissima e tutto molto buono e fresco, con ampia scelta tra colazione all’Americana, continentale ed Asiatica.
Palestra con sauna e Jacuzzi, custodia bagagli, lavanderia: abbiamo provato tutto ed il servizio è stato sempre impeccabile; il personale gentile e disponibile per ogni evenienza.

Per quanto riguarda i ristoranti, a KL c’è ogni possibilità di scelta; noi da bravi italiani siamo stati all’Hard Rock Café (anche per fare incetta di T-Shirt!), Planet Hollywood e Pizza Hut, anche perché gli odori dei loro piatti tipici sono nell’aria tutto il giorno, ad ogni ora, in ogni angolo della città, in ogni chiosco, in ogni bottega, persino nei centri commerciali e non riuscite a togliervi dalle narici quell’odore di cipolla fritta e brodo di tartaruga che dopo un po’ diventa veramente nauseante, soprattutto perché arriva a folate e vi avvolge completamente!!

Il Taman Negara (che in malese significa Parco Nazionale) è situato nel cuore della penisola malese.
E’ il principale parco naturale del paese ed è una delle più antiche foreste pluviali del mondo, habitat naturale di centinaia di specie animali e di piante.
La navigazione in piroga a motore da Kuala Tembeling al Parco dura circa 3 ore e si possono scorgere sulle sponde del fiume bufali che si abbeverano, martin pescatori e coccodrilli.



Il Mutiara Taman Negara Resort accoglie i turisti che soggiornano nel parco almeno qualche giorno.
Gli chalet del Resort sono tutti in legno ed immersi nella vegetazione del parco; dotati di salottino con frigo e bollitore, divanetti in vimini, così come la camera da letto; il bagno spartano ed una bella veranda con tavolino e sedie in legno; niente Tv né radio, ma sia aria condizionata che pale al soffitto.
All’ingresso del Resort si trovano la reception e il booking office per le escursioni, il ristorante ed il mini market.
Accompagnati dai Rangers del Parco si possono effettuare trekking ed escursioni nella foresta, jeep safari notturno per scorgere civette ed altri animali notturni, rafting sul fiume e la visita al villaggio degli Orang Asli, la tribù di nomadi aborigeni della Penisola Malese, che vive ancora oggi nella foresta grazie ad un’economia basata sulla caccia.
La fauna del parco ospita elefanti, tapiri, cervi, cinghiali (tutti piuttosto difficili da avvistare), scimmie proboscidate, lepri, uccelli e centinaia di varietà di insetti: un vero paradiso per gli entomologi.
Inoltre la flora vanta migliaia di tipi di fiori e piante endemiche di questa zona.
Un’esperienza unica ed indimenticabile: passeggiare in silenzio nell’incredibile groviglio di piante, godendosi i suoni della foresta e dei suoi abitanti invisibili.

© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti