Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Rafting in Umbria per Tutti

Scritto da monica ambrogi
  • rafting
  • rafting
Rafting per tutti in Umbria

Da millenni, i monti Sibillini e la valle del fiume Nera esercitano una particolare attrazione su chi, almeno per una volta, percorre questa regione. La Valnerina ci affascina grazie ad un fiume color giada che scorre tra foreste sempreverdi, dove tartufi e funghi porcini crescono in abbondanza, mentre le cime dei Sibillini ci portano in un mondo lontano, che non conosce eguale in Europa. Ad immergerci in questa nuova dimensione naturale e’ forse il panorama, un vasto orizzonte che si allarga raggiungendo il mare. O forse sono le selvagge correnti dei corsi d’acqua, da scoprire passeggiando o in canoa.
Oppure sono le cascate, i sentieri per gli escursionisti, gli strapiombi per i rocciatori, sempre sorprendenti e fecondi di avventure. O i laghi di montagna, che invitano a rinfrescarsi in acque purissime. Il fatto e’ che per chi la visita, a piedi o a cavallo, in mountain bike o in kayak, la Valnerina diventa un Eldorado naturale, che nella sua integrita’ offre qualcosa di speciale sempre, in ogni stagione, anche agli appassionati di sport invernale con i suoi paesaggi innevati. E’ un insieme di sapori e di profumi amalgamato da tanta cultura: castelli color miele s’intravedono tra i boschi; nel verde spunta all’improvviso una torre, un’antica abbazia, una chiesetta.


Rafting per principianti e bambini

La discesa rafting parte dalla città di Serravalle di Norcia ed il fiume che andremo a scendere il Corno e si divide in due tratti della stessa lunghezza, per una durata di circa 2 ore (7 km), percorribili in massima sicurezza anche da inesperti. Il primo tranquillo ed affascinante ci porterà ad attraversare la gola di Biselli, dove si sosta per fare il bagno e per bere acqua da una sorgente che sgorga direttamente dalla roccia. Il secondo caratterizzato da rapide divertenti e non pericolose; qui un trampolino naturale permetterà ai più audaci di tuffarsi nell'acqua spumeggiante.
Ti forniscono tutto l'equipaggiamento che consiste in scarpe e muta in neoprene, giacca d'acqua, giubbotto salvagente, casco e naturalmente gommone, pagaia e la guida che vi accompagnerà per tutta la discesa.
Voi dovrete portare un paio di ciabatte un costume ed un asciugamano. Nei periodi più freddi consigliamo di indossare oltre alla muta un paio di calzettoni e una maglia di lana o di pile.
E’ aperto tutti i giorni, dal 1° marzo ai primi di novembre, anche sabato e domenica, con il seguente orario: ore 10, 13 e 15. E' richiesta la prenotazione telefonica.
Tariffe Rafting 2007
1° tratto: adulti euro 25, ragazzi fino a 14 anni euro 20.
Percorso integrale: adulti euro 35, ragazzi fino a 14 anni euro 25.
Possibilità di avere il servizio fotografico su CD al costo di 15 euro a copia.
Novità 2007: canoe gonfiabili (mini raft) e hydrospeed
Il percorso è lo stesso del rafting.
Tariffe: discesa in mini raft percorso lungo euro 45,00, percorso breve euro 35,00.
discesa in hydrospeed percorso lungo euro 45,00, percorso breve euro 35,00.

Per una sosta rifocillante Vi consiglio la vicina Norcia, dove trovate pecorini stagionati, il salame “Cojoni di mulo”, le salsiccie essiccate di cinghiale ed il tartufo di Norcia estivo e poco profumato, e la mitica lenticchia di Castelluccio.


© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti