Prenota tra più di 200.000 strutture Prenota

Villaggio Turistico a Marina di Camerota

Marina di Camerota è la frazione balneare di Camerota, un paese della povincia di Salerno all'interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Si adagia tra due piccoli promontori sormontati da torri, circondati da ulivi secolari. Il territorio è tutto un susseguirsi di promontori rocciosi, di piccole baie,   insenature e di spiagge... »

Riserva Villaggio Turistico a Marina di Camerota

Villaggio la Perla

3

Loc. Capo Grosso - 84059 Marina di Camerota (SA)

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0974932462 - Fax: 0974932462

Villaggio Villamarina

3

VIA SIRENE 67 - 84059 Marina di Camerota (SA)

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0974932419 - Fax: 0974932163

Villaggio Turistico vicino a Marina di Camerota

La Francesca

 

84070 San Giovanni a Piro (SA) - dista circa 9.6 km da Marina di Camerota

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0974986068

Villaggio Baia del Silenzio - Sole del Sud Srl

3

VIA PALINURO 2 - 84040 Caprioli (SA) - dista circa 13.5 km da Marina di Camerota

Visualizza i dettagli per contattare la struttura

Tel: 0974976079 - Fax: 0974976315

dalle sabbie bianche finissime bagnate da un'acqua cristallina.
 Inoltre Marina di Camerota possiede numerose grotte marine e terrestri, infatti il suo nome deriva probabilmente dal greco Kamaraton e vuol dire costruzione ad arco, richiamando appunto queste cavità naturali. Molto spesso sono custodi di testimonianze preistoriche, come ad esempio il ritrovamento fossile dell'uomo di Neandertal in località Lentiscelle. Da citare inoltre la Grotta della Cala, la Grotta Sepolcrale, la Grotta di Santa Maria, la Grotta del Noglio e la Grotta del Poggio.
Il paese di Camerota, fondato nel VI secolo a.C. dai Focesi, si sviluppò intorno a un castello fortificato negli anni 535-553, durante la guerra tra Goti e Bizantini, subendo le influenze dovute al susseguirsi delle varie dominazioni: normanna, araba, sveva, angioina, aragonese, borbonica e sabauda. Questo splendido paese è caratterizzato dalla presenza di vecchie viuzze, percorribili soltanto a piedi, che creano la suggestione di essere in un paesaggio incantato. Molto diffuso è l'artigianato locale, che ha preso vita nel IX secolo in antiche botteghe, dove ancora oggi si lavora la creta con strumenti tradizionali realizzando vasi e piatti di pregevole fattura.
© Copyright 2012 Promax Comunication SA | Swiss Made Contatti